Il progetto Da un sapere passato ad un sapere per il futuro è promosso da 16 Comuni della provincia di Padova e dal Fondo Straordinario di Solidarietà per il Lavoro, con il finanziamento della Regione del Veneto, per supportare i giovani dai 18 ai 29 anni residenti nello sviluppare le capacità di attivarsi nel mercato del lavoro. Il percorso formativo e di accompagnamento, sia individuale che di gruppo, propone:
- attività di orientamento alla scelta professionale;
- acquisizione di strumenti e competenze, dalla stesura del CV alla preparazione del colloquio (6 ore in aula), dalle visite aziendali (4 ore outdoor) al corso di sicurezza negli ambienti di lavoro (12 ore);
- acquisizione di informazioni per la ricerca attiva del lavoro;
- tirocini nelle aziende del territorio, sulla base dell’incrocio tra i profili dei partecipanti e le esigenze delle aziende.

QUANDO E DOVE
Gli incontri formativi si terranno a partire da novembre 2019, per un totale di 22 ore, nelle sedi dell’Amministrazione Comunale di Cittadella e San Giorgio delle Pertiche, e saranno preceduti da un primo colloquio individuale. La data del primo incontro sarà comunicata dagli operatori del progetto a tutti gli iscritti.
DESTINATARI
Giovani di età compresa fra i 18 e i 29 anni inoccupati o disoccupati (fa fede la DID del Centro per l’Impiego), che hanno concluso o interrotto il proprio percorso formativo, residenti in uno dei Comuni aderenti al progetto.
PARTECIPAZIONE
Per iscriversi al percorso formativo è possibile:
- compilare la cedola di iscrizione presente nel volantino e consegnarla all’Ufficio Protocollo
del proprio Comune oppure inviare la scansione a retelavoro@laesse.org;
- compilare il modulo di iscrizione on line hiips://reteperillavoro.tumblr.com/comeaderire
Le iscrizioni scadono il 9 FEBBRAIO 2020

Il progetto è finanziato dalla Regione del Veneto nell'ambito del Piano Politiche Giovanili (DGR n. 1675/2018 del 12/11/2018), dai Comuni di Campo San Martino, Campodoro, Carmignano di Brenta, Cittadella, Fontaniva, Gazzo, Grantorto, Loreggia, Piazzola sul Brenta, San Giorgio delle Pertiche, San Giorgio in Bosco, San Martino di Lupari, Tombolo, Trebaseleghe, Vigonza, Villafranca Padovana e dal Fondo Straordinario di Solidarietà per il Lavoro, con il coordinamento delle cooperative sociali La Esse e Im.pro.n.te.

Contatti

  • INFORMAZIONI SILVIA PERIN 328 9507314 ANNAPAOLA BARATTO 3488131881 retelavoro@laesse.org hiip://reteperillavoro.tumblr.com/

Allegati

07/10/2019