Grazie alla gentile concessione di Ipercoop Vigonza - Alleanza 3.0 da martedì 20 è possibile visitare l'esposizione a cura di Walter Basso: "Carne da miniera. Storie e stragi degli italiani invisibili nelle miniere del Belgio dal 1946 al 1973".  L'esposizione sarà visibile dal 20 al 29 novembre 2018 presso l'Ipercoop di Vigonza, vicolo 2 giugno 8 (sulla strada statale Via Regia).

Non solo Marcinelle: moltissimi sono stati gli italiani vittime della cosiddetta “Guerra del carbone”. Morti che nessuno ha mai voluto ricordare. Almeno fino ad ora. Dopo lunghe ricerche, grazie anche all’aiuto di Associazioni e familiari delle vittime, Walter Basso è riuscito a dare un nome e un volto a questi italiani “dimenticati” dalla Storia e dalle Istituzioni. Con un’analisi approfondita, senza filtri né censure, l’autore ricostruisce l’intera vicenda di questi “caduti sul lavoro”. Quando “braccia in cambio di carbone” non era considerato uno scandalo. Quando gli immigrati e gli emarginati eravamo noi.

Quando

  • da 20/11/2018 a 29/11/2018

Dove

  • Ipercoop di Vigonza, vicolo 2 giugno 8 (statale Via Regia)
    35010 Vigonza PD
22/11/2018